Orazio Parisotto premiato per la sua attività a favore della promozione dei valori etici

Il Presidente del Comitato Nazionale Italiano Fair Play consegna il premio a Orazio Parisotto

Nel Salone d’Onore del Coni a Roma sono stati premiati i “professionisti” del fair play con riferimento alla promozione dei valori etici, nei vari campi delle attività sociali e professionali, dall’informazione allo spettacolo, dalla cultura alla salute e allo sport. L’iniziativa, intitolata “Fair Play for Life” nasce dal sodalizio fra il Comitato nazionale italiano Fair Play, presieduto da Ruggero Alcanterini e la giornalista della Stampa Estera in Italia Lisa Bernardini. A Orazio Parisotto è stato consegnato il premio come riconoscimento della attività di tutta una vita, prima come sportivo nella nazionale di atletica leggera e poi come studioso di scienze umane e dei diritti fondamentali, particolarmente impegnato nel sociale, fondatore e presidente di UNIPAX (www.unipax.org) e Coordinatore del Comitato Promotore della United Peacers Foundation (www.unitedpeacers.org).

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *